Il pittore pazzo

Publié le par Lhyn Sedrin

 A Mme Lorenzi qui m'a tant appris et pas uniquement en tant que professeur.

Sotto l'ombra del'albero
Ti aspetavo a lungo
Davanti al sempliciotto
Ho creduto di trovarti

Ma non c'è niente
Divina luce
Un pittore ti ha cercata a lungo
Troppa a lungo cercata mai trovata

Anche nelle romanze dei mei amici
Ho creduto di prenderti
Ma non c'è niente
Divina luce

Dicono ai suoi figli
E pazzo l'amico pazzo il pittore
E il pittore risponde

Oggi che la morte qui c'è
Credo que la luce non ci sia
Non deve cercarla
Importa vivere.

1989

 

Publié dans Poèmes

Commenter cet article